Itinerari e paesaggio


Periplo del Lago Albano

L'intero circuito è lungo 10,5 chilometri ed è di facile percorribilità. Il sentiero parte dalla cosiddetta "Cabina del Papa" (la pompa che porta acqua alla residenza pontificia), raggiungibile percorrendo la via Gramsci che scende da Castel Gandolfo al lago Albano.

Leggi tutto...

Sentiero dei due Laghi

Il percorso, di 12 chilometri, è facile e parte dal parcheggio situato lungo la riva orientale del Lago Albano, in località detta "Undici Scogli".  Da qui si costeggia dapprima il Lago, per poi iniziare il sentiero CAI 511 che ascende la caldera vulcanica.

Leggi tutto...

Periplo del Lago di Nemi

Il sentiero, di facile percorribilità, si sviluppa per 6 chilometri e mezzo intorno al Lago di Nemi, partendo dal Museo delle Navi Romane. Si comincia percorrendo la strada asfaltata verso Genzano per 500 metri, poi la si lascia all'altezza di un'edicola votiva, per imboccare il sentiero CAI 515 che costeggia il Lago e passa davanti  agli scavi ancora in corso di una Villa Romana.

Leggi tutto...

Sentiero delle Piagge

Il sentiero, lungo 5 chilometri, con un percorso facile e piacevole che si addentra nel bosco congiunge i paesi di Genzano e di Nemi. Si parte da Via delle Piagge, alle spalle del Chiesa di S. Francesco di Genzano.

Leggi tutto...

Dalla Via dei Laghi al Vivaro

L'itinerario è lungo circa 16 chilometri ma non è difficile. Parte dalla Via dei Laghi, al km. 12, vicino al Ristorante La Foresta. Da qui si sale ripidamente fino a Monte Cavo, percorrendo l'antica Via Sacra (fino ai pochi resti del Tempio di Giove Laziale, dove si celebravano le Feriae Latinae).

Leggi tutto...

I Monti delle Faete

Il percorso, di media difficoltà, è circolare e parte da Piazza Di Vittorio a Rocca di Papa, tornando in circa 15 chilometri al punto di partenza. A poco più di mezzo chilometro dalla partenza si incontra la Via Sacra che prosegue in salita verso Monte Cavo.

Leggi tutto...

Sentiero della Molara

Questo breve percorso di circa 7 chilometri, corre lungo parte del sentiero CAI 508 e costituisce di fatto una variante all'ultimo tratto dell'itinerario "G" dei Monti delle Faete, poiché congiunge Via dei Principi all'abitato di Rocca di Papa.

Leggi tutto...

Da Frascati al Tuscolo

Il percorso si sviluppa per poco più di 4 chilometri ed è di media difficoltà. Si parte da Piazza Marconi a Frascati (dove si affaccia l'elegante Villa Aldobrandini) e seguendo le indicazioni stradali verso il Tuscolo, si passa prima davanti a Villa Lancellotti e poi davanti a Villa Falconieri.

Leggi tutto...

Da Monte Porzio Catone al Tuscolo

Il breve sentiero conduce in meno di tre chilometri all'area archeologica del Tuscolo, con un percorso di media difficoltà. Si parte da Via Formello, che è una piccola traversa all'inizio della strada che da Monteporzio Catone sale a Montecompatri.

Leggi tutto...

Da Monte Compatri a Rocca Priora

L'itinerario è lungo poco più di 5 chilometri ed è di facile percorribilità. Inizia dalla piazza di Monte Compatri e sale verso il Santuario di San Silvestro, da dove parte un sentiero che conduce ad un Centro Visita del Parco Naturale Regionale dei Castelli Romani.

Leggi tutto...

Sentiero delle Fonti

Si tratta di un percorso piuttosto lungo (quasi 12 chilometri) e di media difficoltà. Parte e termina al cimitero nuovo di Rocca Priora, seguendo il tracciato circolare del sentiero CAI 505 (che conviene seguire con attenzione, dati i numerosi bivi ed incroci che rischiano di confondere il cammino).

Leggi tutto...

Sentiero del Maschio d'Ariano

Il percorso, di media difficoltà, si sviluppa ad anello per circa 14 chilometri ed inizia e termina nel comune di Velletri, in località Fontana Marcaccio, da dove parte il sentiero CAI 523. La strada parte subito in leggera salita, arrivando ben presto ad un rifugio forestale, per poi ridiscendere verso destra in mezzo al bosco fino alla Fontana Turano.

Leggi tutto...

Sentiero dell'Artemisio

L'itinerario è lungo circa 10 chilometri ed è di difficoltà media. Inizia dal sentiero CAI 519, che parte dalla Via dei Pratoni del Vivaro, di fronte all'ingresso al Centro Equestre Federale. Questo itinerario ha il primo tratto in comune con l'itinerario "Q" che conduce al Passo del Lupo (e poi da qui al Maschio d'Ariano tramite l'itinerario "O").

Leggi tutto...

Sentiero del Passo Lupo

L'itinerario è facile e non troppo lungo (circa 7 chilometri). Inizia dal sentiero CAI 519, che parte dalla Via dei Pratoni del Vivaro, di fronte all'ingresso al Centro Equestre Federale ed ha il primo tratto in comune con l'itinerario "P" (che conduce verso sud fino al Monte Artemisio).

Leggi tutto...