Albano Laziale

Museo della Seconda Legione Partica

Il Museo fa parte della rete museale dei Musei Civici di Albano

La sede che ospita il Museo della Seconda Legione Partica occupa significativamente uno spazio delle antiche Terme di Caracalla di Albano, fatte edificare dall’Imperatore per i soldati della Legione. La visita del museo consente di conoscere ed approfondire diversi aspetti della Legione che svolgeva l’importante ruolo di Guardia del Corpo dell’Imperatore ed era perciò costituita da legionari particolarmente valorosi e fedeli.

All’interno delle sale sono esposti: gli abbigliamenti e gli armamenti dell’epoca, ottenuti grazie ad una ricostruzione di archeologia sperimentale (come quella del Praefectus Legionis, che sotto l’Impero di Settimio Severo era posto al diretto comando dell’Imperatore).

Reperti archeologici come l’Ara di Cassio Severiano, uno schiniere in bronzo da parata; reperti di elementi architettonici come una cornice marmorea; utensili di uso quotidiano, come vasi da cucina ed anfore per il vino e per l’olio, dadi da gioco e monete.