Monte Porzio Catone

Museo della Città

Ospitato in quattro ambienti recentemente restaurati del nucleo seicentesco del Duomo, il Museo della Città illustra le dinamiche di insediamento in un territorio dalla storia plurimillenaria.

L’esposizione è articolata in tre sezioni nelle quali la eterogenea collezione, comprendente reperti archeologici di età pre-romana e romana (ceramica d’impasto dell’età del ferro, uno splendido mosaico policromo, frammenti di affreschi di età imperiale, terrecotte architettoniche, ceramiche, statuaria, iscrizioni e monete) provenienti da Tusculum e dalle splendide ville tuscolane disseminate nel territorio, reperti di età medioevale (tra cui una bolla papale) e rinascimentale (maioliche policrome, quadri, incisioni originali) e materiale documentario originale del XVII – XIX secolo, e un ricco apparato didattico – illustrativo. Le singole tematiche possono essere approfondite nella saletta per videoproiezioni, che invita alla riscoperta e alla visita del ricco patrimonio archeologico e storico – artistico disseminato in questo distretto geografico.

Nella foto: antefissa a palmetta, con Vittoria alata – prima metà del I sec. d.C. Proveniente dal Complesso archeologico del Barco Borghese.