Ciampino

Ciampino è una città di passaggio per moltissimi turisti italiani e stranieri che desiderano visitare i Castelli Romani e Roma, per via del suo aeroporto internazionale

Il borgo è di impianto moderno ma nei dintorni si possono trovare resti sia medioevali (come la Torre dell'Acqua Sottoterra) che romani (come i resti della villa romana attribuita a Marco Valerio Messalla Corvino).

A Ciampino puoi immergerti in un tour di degustazione di birre artigianali, dall'aspetto brillante, fresco, profumato, al King Arthur, a Stazione Birra. Spesso in questi locali puoi associare al buon bere dell'ottima musica dal vivo. A Ciampino si organizzano vere e proprie feste della birra dove le degustazioni della bevanda si associa alla degustazioni di prodotti gastronomici, a spettacoli e concerti. Per i golosi la Casa del Dolce è tappa obbligata anche per gli acquisti di regali: uova, torroni e soprattutto cioccolatini artigianali.

In estate per tutto il mese di agosto, il Parco Comunale ospita la rassegna CinEstate, nel corso della quale ogni sera viene proiettato un film all'aperto!


Cenni storici

Cenni Storici

La storia di questi comuni nella sua unicità rivive l'archeologia, il medioevo, il rinascimento fino all'età moderna

Da vedere

Musei, palazzi, ville, chiese, siti naturalistici e rovine romane, sono molti i monumenti da scoprire in queste località


Feste e sagre

Tra il sacro e il profano le feste e le sagre dei Castelli Romani vi trascineranno in un'atmosfera ora allegra ora fascinosa

multimedia

Multimedia

Tutto quello che potreste sapere sui Castelli Romani attraverso immagini, foto, audio, video e articoli

Hotel

Dove dormire

Varia e numerosa l'offerta per una buona sistemazione ai Castelli Romani. Sicuramente troverete quello che fa per voi...

Ristorante

Dove mangiare

Questi paesi sono rinomati per la cucina e offrono una vasta gamma di opzioni che va dalla fraschetta al ristorante di lusso. A voi la scelta

Prodotti tipici

Prodotti e piatti tipici

La cucina romana rivisitata con i prodotti naturali e tradizionali dei paesi castellani, restituisce il sapore antico di cibi ormai perduti