I Monti delle Faete

Il percorso, di media difficoltà, è circolare e parte da Piazza Di Vittorio a Rocca di Papa, tornando in circa 15 chilometri al punto di partenza. A poco più di mezzo chilometro dalla partenza si incontra la Via Sacra che prosegue in salita verso Monte Cavo, conducendoci però prima al suggestivo punto panoramico conosciuto localmente come "l'occhialone", da dove si gode la vista contemporanea dei due laghi di Albano e Nemi ed in lontananza fino al mare.

Proseguendo dapprima lungo il sentiero CAI 509 e poi lungo il 509a, si scende lentamente all'interno dei boschi che rivestono i Monti delle Faete, fino all'asfaltata Via dei Principi, da dove inizia nuovamente la salita di ritorno all'abitato di Rocca di Papa, passando - lungo il sentiero CAI 508 - da Colle Tondo (sulla destra, salendo) e Monte Ara (sulla sinistra, salendo).