Scavi Archeologici di Tusculum

Situate in cima ad una collina dalla quale si gode uno splendido panorama verso il mare, le rovine dell'antica Tusculum comprendono resti di epoca romana ed anche di età medievale, i cui scavi sono iniziati ai primi dell'Ottocento e sono poi proseguiti a varie riprese fino ad epoca recente. La collina del Tuscolo è situata a cavallo dei territori di quattro Comuni: Grottaferrata, Frascati, Monte Porzio Catone e Monte Compatri.

Tusculum fu una città latina, romana e medievale, rasa poi al suolo nel 1191 dalle truppe civiche romane per aver dato asilo alle milizie di Federico Barbarossa.

Nel sito archeologico sono stati rinvenuti resti databili all'età del ferro, che indicano già in tale fase l'esistenza probabile di un centro abitato.

In epoca romana sulla sommità della collina – oggi segnata da una grande croce in ferro – sorgeva l'Acropoli. Poco più in basso il Foro (I secolo) con il Teatro romano: quest'ultimo costituisce oggi l'edificio meglio conservato dell'intero complesso. Al di fuori delle antiche mura cittadine (in alcuni punti ancora visibili per un'altezza di non più di 2 metri) sorgeva l'Anfiteatro romano (II secolo).

La cosiddetta "Via dei Sepolcri", il cui lastricato è per alcuni tratti ben evidente, collegava l'abitato all'anfiteatro.

Sul fianco della collina si trovano abbondanti resti di un quartiere medioevale nel quale è stata recentemente scoperta anche una chiesa cristiana.

LAT/LONG: 41.798117 12.706075

 


VISITE GUIDATE AREA ARCHEOLOGICA DI TUSCULUM

Possibili ogni giorno, ma solo su prenotazione. Con regolarità da giugno a settembre ogni ora e mezza a partire dalle ore 10.00 a cura del GAL - Gruppo Archeologico Latino "Latium Vetus". Da vent'anni il GAL "Latium Vetus" svolge istituzionale attività di visite guidate nell'area archeologica del foro e del teatro di Tusculum, collaborando con la Scuola Spagnola di Archeologia di Roma allo scavo ed al recupero dell'antica città latina e della città medievale.

Durata della visita: 1 h

Info: 06 9449652 (mar e ven ore 17-19) - +39 393 2300 583

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.gal-latiumvetus.it

La domenica nei mesi di febbraio, marzo, aprile, ottobre, novembre

Il sabato e la domenica da maggio a settembre

Orario di apertura:

Mattina: 10.00 - 13.00 (ultimo ingresso 12.30)

Pomeriggio: 15.00 - tramonto (ultimo ingresso mezz'ora prima del tramonto)

​(in caso di condizioni meteorologiche avverse l'area resterà chiusa)

La visita guidata avrà una durata di circa 1 ora. E' previsto il pagamento di un biglietto di ingresso di € 3 a persona (da 0 a 6 anni omaggio, da 7 a 18 anni € 2) per l'accesso all'area.

biglietto intero:  € 3,00