Cineturismo a Rocca di Papa

SOLAMENTE NERO (1978), di Antonio bido, con Lino Capolicchio, Graig Hill.

Il Convento di Palazzolo, efficacemente trasformato in campiello veneziano, è il set di una drammatica sequenza notturna del bel giallo di Antonio Bido.

Tra i titoli da riscoprire del filone thriller degli anni '70, il secondo film di Antonio Bido vale e convince ancora oggi più che per l'intreccio, comunque sopra la media delle pellicole di genere dell'epoca, per la capacità di creare suspense e per la definizione di atmosfere e ambientazioni.

Stefano (Lino Capolicchio), giovane docente universitario di matematica, per riprendersi da un forte esaurimento nervoso, decide di tornare per un po' nella natia Murano, ospite del fratello sacerdote, Don Paolo (Graig Hill). La notte stessa del suo arrivo, però, una donna viene uccisa proprio nel cortile della canonica del fratello. È l'inizio di una serie di inspiegabili delitti... Solamente Nero si ricorda anche per alcune sequenze girate ai Castelli Romani. Il primo omicidio della fattucchiera, una scena notturna di forte drammaticità, viene filmato al Convento di Santa Maria ad Nives di Palazzolo sul lago Albano: il cortile del "Palazzetto degli ospiti" diventa, grazie a sapienti aggiunte scenografiche (il pozzo, la tabaccheria, la posta, l'osteria), un campiello veneziano molto credibile.

All'interno del Convento di Palazzolo vengono filmati anche gli interni della casa del prete, mentre sempre nel cortile è girata una scena di un colloquio tra i due fratelli che discutono degli indizi e dei probabili assassini.

http://www.vivavoceonline.it/articoli.php?id_articolo=1378

Guarda una scena del film su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=m1cecLQNvOM 

Guarda una scena del film su YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=iHU9vkc6cQM

 

LA PANTERA ROSA (1964) di Shawn Levy, con Steve Martin, Kevin Kline, Beyoncé Knowles.

La piazza principale del paese è il set di una delle sequenze più divertenti e surreali del capolavoro di Blake Edwards e Peter Sellers.

Capostipite di una delle più longeve e fortunate serie cinematografiche, La pantera rosa è il primo dei sei titoli, realizzati dalla coppia Blake Edwards - Peter Sellers, che raccontano le avventure dell'ispettore Jacques Clouseau. In questo primo episodio Clouseau si mette sulle tracce di sir Lytton (David Niven), un affascinante e raffinato ladro-gentleman, noto come "la primula", a caccia di un eccezionale diamante ("la pantera rosa" appunto) di proprietà della bellissima principessa Dala (Claudia Cardinale). Girato soprattutto in Italia, tra Cortina d'Ampezzo e Roma (gli esterni nel centro storico, tra Piazza San Pietro e il Colosseo, gli interni a Cinecittà), il film è stato filmato anche ai Castelli Romani. Straordinaria e divertentissima è infatti la surreale sequenza notturna girata a Rocca di Papa in piazza della Repubblica.

http://www.vivavoceonline.it/articoli.php?id_articolo=977