Poggio Le Volpi

 

Alle pendici di Monte Porzio Catone, immersa nel verde dei Castelli Romani e a due passi dalla Capitale, sorge l'azienda agricola Poggio le Volpi di Armando e Felice Mergè.

Qui, da quasi vent'anni, si selezionano meticolosamente i vitigni e le uve migliori per dare origine a vini di qualità assoluta. Gioielli enologici in grado di interpretare l'ambiente circostante in maniera autentica e dunque fedele alla filosofia famigliare che vede nella valorizzazione della ricchezza ampelografica del territorio un plus fondamentale.

Nel 2015, per intuizione di Felice Mergè, apre uno spazio attiguo a quello dell'azienda agricola, permettendo di creare, non solo metaforicamente, una filiera diretta dalla vigna alla bottiglia e, di seguito, fino al calice. Nasce così l'enoteca Poggio le Volpi Wine&Food, un luogo accogliente ed elegante dove Rossella Macchia, la padrona di casa, si dedica in modo impeccabile all'arte dell'accoglienza, cucendo, su misura, percorsi gastronomici per ognuno dei propri ospiti. Dal brunch alla pausa pranzo, dall'aperitivo alla cena, tutta la linea della cucina è pensata per sposare alla perfezione l'ampio e accurato assortimento dei vini delle Tenute Mergè (oltre a Poggio le Volpi anche Masca del Tacco) insieme a una selezione delle migliori etichette italiane e internazionali.



Con una vista privilegiata sui vigneti dell'azienda e la Città Eterna sullo sfondo, Poggio le Volpi Wine&Food è lo spazio che incarna al meglio la missione di Armando

e Felice Mergè: trasmettere la passione, la storia e il proprio sguardo verso il futuro.

La sala principale dell'enoteca è concepita come un salotto di casa, perfetto per un break dal lavoro, per un pranzo gourmet o una cena fuori porta; salotto scaldato da un grande camino dove diverse tipologie di carne (in bella vista nell'adiacente vetrina-frigorifero dry-aging), con tagli e frollature differenti, vengono grigliate alla perfezione. Il piano superiore è ideale per eventi privati, presentazioni o meeting. Mentre il piano inferiore ospita una golosa "parete del gusto", dove salumi e formaggi pregiati sono esposti, a temperature controllate, in celle adibite alla stagionatura. Da qui è inoltre possibile "sbirciare", attraverso un grande vetro, ciò che accade in cucina, nel regno dello chef Oliver Glowig. Tecnica al servizio della materia prima recita il suo credo culinario, per menu, o meglio "percorsi sensoriali", mai banali ed esclusivamente su base stagionale, in abbinamento, ça va sans dire, alla produzione vitivinicola di Poggio le Volpi.

Per finire, punta di diamante dell'intera struttura è senz'altro la Barricaia, dove riposano, nel silenzio e tra luci soffuse, le botti di legno per l'affinamento del vino. Un posto speciale, vero e proprio cuore pulsante di Poggio le Volpi

Lieu: Monte Porzio Catone
Typologie: Enoteca
Tipo di cucina: Italiana, Locale