Palazzo Comunale

Sobrio ed elegante, il Palazzo si innesta sui resti di un antica costruzione romana. I lavori per la sua costruzione furono affidati nel 1575 a Giacomo Della Porta e terminarono nel 1590. Successivamente, sempre nuovi interventi di ristrutturazione continuarono fino al 1720, gli ultimi ad opera dell'architetto Filippo Barigioni.

L'instabilità della struttura ha portato alla necessità di effettuare continui restauri, per assicurare la solidità dell'edificio, Il Palazzo è stato poi fortemente danneggiato dai bombardamenti subiti durante la Seconda Guerra Mondiale ed è stato infine ricostruito fedelmente al progetto originario.

Oggi ospita, oltre agli uffici comunali, anche i Musei Civici ed è pertanto aperto al pubblico e visitabile.

Indirizzo: Via Cesare Ottaviano Augusto 1, Velletri (Roma)

LAT/LONG: 41.686745 12. 777701